Friedrichstraße a Berlino

Friedrichstraße: la via di Berlino che unisce storia e modernità

Cuore della storia della capitale tedesca. Passeggiare lungo la via è come ripercorrere la storia di Berlino.

Friedrichstraße è la strada simbolo di Berlino. Attraversa il centro della città da nord a sud e si estende tra i quartieri di Kreuzberg e Mitte. È uno dei luoghi che più di altri racconta la storia della capitale tedesca: dapprima ritrovo degli aristocratici e dell’élite della città, poi danneggiata dai bombardamenti della Seconda guerra mondiale, infine divisa in due dal muro di Berlino.
Visita Friedrichstraße per conoscere il passato e il presente di Berlino
Friedrichstraße è stata creata nel XVIII secolo ed è intitolata al re di Prussia Federico I. Da sempre è uno dei centri nevralgici della vita berlinese di Berlino. Gran parte degli edifici originari sono stati distrutti dai bombardamenti della Seconda guerra mondiale. Quando nel 1961 è stato costruito il muro di Berlino, Friedrichstraße è stata divisa a metà. Il tratto nord e il quartiere di Mitte erano nella Germania Est, mentre il tratto sud e il quartiere di Kreuzberg nella Germania Ovest. Il punto di confine tra le due parti della città era il Checkpoint Charlie che puoi visitare tuttora, al civico 43-45. Dopo la caduta del muro e la riunificazione della Germania, Friedrichstraße è stata ricostruita con uno stile moderno e austero.
Friedrichstraße offre musei, occasioni di shopping e di svago da non perdere
L’eredità della storia di Berlino e della Germania si respira a ogni passo. Non emerge solo dall’architettura, ma anche dai tanti musei che si affacciano su Friedrichstraße, come il museo del muro di Berlino (Mauermuseum, anche conosciuto come Haus am Checkpoint Charlie). Il museo è ospitato all’interno della guardiola del Checkpoint Charlie. Qui sono conservati dei resti del muro, le testimonianze fotografiche di quel periodo della storia cittadina e migliaia di lettere e messaggi lasciati dai berlinesi dell’epoca. L’offerta di musei di Friedrichstraße non si limita alla storia della città: vale la pena visitare anche la Berlinische Galerie, il museo di arte moderna e contemporanea che raccoglie le opere dei più importanti artisti tedeschi del ‘900. Al termine della visita ai musei, cosa c’è di meglio che fare un po’ di shopping? Su Friedrichstraße si affacciano decine di negozi dei più famosi marchi di moda. Se non ti piace fare acquisti, puoi comunque ammirare l’architettura art déco dell’edificio che ospita le Galeries Lafayette.
Come raggiungere Friedrichstraße e cosa vedere nelle vicinanze
Friedrichstraße è tra le principali arterie di comunicazione di Berlino. Si estende per oltre 3,5 chilometri e lungo la strada ci sono diverse stazioni della metropolitana. Le linee che la attraversano sono la U2 (fermata Stadmitte) e U6 (fermate di Kochstrasse/Checkpoint Charlie, Stadmitte e Französische Straße). Se vuoi osservare Berlino da una visuale unica, a poca distanza dal Checkpoint Charlie, in Zimmerstrasse, trovi una mongolfiera con la quale puoi salire fino a 150 metri d’altezza e guardare dall’alto tutta la città. A pochi metri trovi anche un hotel Mercure: è la struttura ideale per scoprire tutto ciò che offrono Friedrichstraße e i quartieri Mitte e Kreuzberg. Ma ci sono anche altri hotel Mercure in centro: valuta le loro proposte e prenota la struttura migliore per il tuo soggiorno a Berlino.

Guida ai luoghi più romantici di Parigi
Hotel in centro a Roma
Guida alla scoperta di Marsiglia in un giorno
Hotel in centro a Torino
Hotel in centro a Milano
Hotel in centro a Bologna
Hotel in centro a Parma



Condividere per Email Condividere su Twitter Condividere su Facebook
ody> article/vacanze-a-parma-fra-sapori-e-cultura-3-10041-v2998.shtml" class="btn btn-border uppercase btn-effect" data-xiti="content::article::othercontents&f1=[article]&f2=[article_]&f3=[v2998]"> Scopri di più

Hotel nelle vicinanze